Vitrite

Vitrite 1.1

Applica al volo effetti di trasparenza sulle finestre

Vitrite applica degli effetti di trasparenza sulla finestra attiva utilizzando delle semplici scorciatoie di tastiera. Peccato per l'assenza di opzioni e per l'impossibilità di editare a piacere gli shortcut. Gratuito Visualizza descrizione completa

PRO

  • Crea effetti di trasparenza sulle finestre
  • Applica i cambi istantaneamente
  • Misero consumo di memoria

CONTRO

  • Non funziona col tastierino numerico laterale
  • Nessuna interfaccia, nessuna opzione
  • Potrebbe non funzionare con alcune applicazioni

Buono
-

Vitrite applica degli effetti di trasparenza sulla finestra attiva utilizzando delle semplici scorciatoie di tastiera. Peccato per l'assenza di opzioni e per l'impossibilità di editare a piacere gli shortcut. Gratuito

Convertire una finestra normale classica in una finestra semi-trasparente può essere interessante per motivi estetici ma anche utili per fini pratici. Può servire per esempio per organizzare meglio il nostro spazio di lavoro sul desktop o per vedere i "lavori in corso" nelle applicazioni che abbiamo in esecuzione in quel momento.

Vitrite ti permetterà di ottenere effetti degli effetti di trasparenza. Una volta avviata l'applicazione, Vitrite ti farà determinare la percentuale di trasparenza che vuoi dare alla finestra attiva usando la scorciatoia di tastiera CTRL + Shift + un numero da 1 a 9, che darà un effetto trasparenza più o meno accentuato. Usando lo 0, invece, la finestra tornerà all'apparenza di default.

Vitrite non ha alcuna interfaccia, si colloca nella system tray e rimane sempre in attesa di un tuo ordine. Il consumo di memoria è irrisorio e inoltre in fase di installazione ti permette di scegliere se far partire automaticamente Vitrite all'avvio di Windows.